SAIPEM 13/01/2011

Pubblicato: gennaio 13, 2011 da Trading Warrior in Eni, Saipem, Tenaris
  • Prosegue in rialzo la seduta di Saipem che tuttavia mostra un andamento meno tonico di ENI e Tenaris quest’oggi. Il titolo, dopo aver toccato un massimo a 37,81 euro, viene fotografato negli ultimi minuti a 37,62 euro, con un rialzo dell‘1,05% e circa 750mila azioni passate di mano fino ad ora.
    Saipem non sembra reagire oltre il dovuto alla mezza promozione arrivata da Ubs che ha deciso di rivedere al rialzo il prezzo obiettivo da 34 a 38 euro, lasciando però invariato il rating a “neutral”
  • La pausa attuale di SAIPEM potrebbe essere il segno di un rallentamento fisiologico dopo l’outperforming degli ultimi mesi. Secondo il quotidiano russo Kommersant, Saipem e la russa United Shipbuilding Corporation sarebbero in trattative per costituire una joint venture per la progettazione di navi e di infrastrutture per l’industria offshore.

    La joint venture dovrebbe offrire maggiori opportunità a Saipem di aggiudicarsi nuovi progetti in Russia, tra cui in particolare Stockhman.
    La notizia rende sempre più credibile il prezzo obiettivo a 44,00 eu per azione indicato da molti analisti nei giorni scorsi.

13 gennaio alle ore 15.06 ·

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...