Corrono le materie prime

Pubblicato: ottobre 24, 2011 da Trading Warrior in Commodities, Dow Jones, Eni, Petrolio, PiazzaAffari, Prysmian, Saipem, Scenari

In un lunedì povero di appuntamenti macroeconomici, gli investitori guardano a quanto sta succedendo in Europa, dove le Borse sono deboli a fronte delle preoccupazioni sulla capacità della Grecia di uscire dalla crisi. Da Francia e Germania giunge inoltre l’invito a un maggiore impegno dell’Italia per il risanamento dei conti pubblici. Secondo alcune fonti, si starebbe profilando un “accordo volontario” con il sistema bancario per svalutare del 40% il nominale dei titoli di Stato greci. Si tratterebbe di un’ipotesi peggiore del 21% già concordato, ma migliore del 50% chiesto dalla Germania e del 60% indicato nelle ultime indiscrezioni. L’incertezza sul futuro dell’eurozona bilancia le buone notizie provenienti dalla Cina, dove l’industria manifatturiera è tornata a superare i 50 punti ad ottobre. Si tratta del primo segnale di espansione da quattro mesi. Di conseguenza, salgono le materie prime: oro +0,8% a 1.655 dollari l’oncia, argento +0,4% a 31,5 dollari. Il rame sale del 6%, trascinando al rialzo Prysmian, l’alluminio dell’1,9%. Positivo il petrolio: il greggio Wti sale dello 0,6% 87,9 dollari il barile, il Brent +0,8% a 110,4 dollari. Recuperano terreno Eni e Saipem dopo lo scivolone delle mattinata, anche in attesa delle trimestrali in arrivo nei prossimi giorni. Wall Street anticipa un’apertura poco mossa. I futures sui tre principali indici oscillano attorno alla parità. Gli investitori d’oltreoceano puntano gli occhi su Caterpillar che svetta a +4,6% nel preborsa dopo aver diffuso dati del trimestre superiori alle attese degli analisti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...