SAIPEM – la trimestrale in sintesi

Pubblicato: ottobre 26, 2011 da Trading Warrior in Petrolio, PiazzaAffari, Saipem

Saipem  ha chiuso il terzo trimestre 2011 con un utile netto di 225 milioni di euro, in crescita del 6,6%.  L’Ebit è stato di 377 milioni di euro, contro l’attesa di 364 milioni. Al 30 settembre il debito netto era pari a 3,32 miliardi, inferiore alle previsioni degli analisti, che puntavano a 3,37 miliardi. Alla stessa data il portafoglio ordini ammontava a 20,1 miliardi di euro, un ottimo propulsore per eventuali allunghi oltre quota 31. Nel complesso i risultati sono stati migliori delle attese. Il target price è in fase di revisione, ma occorre tenere presente che un eventuale affondo del prezzo del petrolio Wti sotto quota 90 avrebbe immediate ripercussioni sul titolo, con target a medio periodo a 27 euro.

(nella foto la piattaforma Scarabeo 6, punta avanzata della flotta Saipem per l’estrazione del greggio in acque profonde)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...