Milano maglia nera

Pubblicato: ottobre 31, 2011 da Trading Warrior in Commodities, Eni, Fiat, Fiat Ind, Finmeccanica, Ftse Mib, PiazzaAffari, Saipem, Stm, Tenaris

Piazza Affari chiude in pesante calo del 3,82 % a 16.017 punti e volumi molto ridotti a causa del ponte di Ognissanti. In rosso anche il resto d’Europa, ma con cali meno consistenti.
L’euro si svaluta a 1,39 nei confronti del dollaro da 1,415 della chiusura di venerdì. La valuta unica europea si rafforza a 110,4 nei confronti dello yen (+3%): stanotte il Giappone è intervenuto per frenare la sua valuta e per la seconda volta nel giro di tre mesi ha venduto yen. Il ministro delle finanze Jum Azumi ha spiegato che l’intervento ha l’obiettivo di porre un freno alle manovre speculative: negli ultimi mesi lo yen è stato riscoperto come moneta rifugio dagli investitori in fuga dall’euro e in ritirata anche dal dollaro.
Il petrolio tipo Wti tratta a 92,3 dollari il barile (-1%).
A Piazza Affari le vendite colpiscono le banche, ma scendono anche le compagnie assicurative e le azioni delle società dell’industria dell’automotive: Fiat -8,38%, Finmeccanica -4,69 %, e con cali superiori al 4% Prysmian, Tenaris e gli altri titoli della galassia Agnelli (Exor,e Fiat Industrial). StMicroelectronics (STM.MI) cala a -1%, Tenaris (TEN.MI) -4,3%. Eni perde oltre due punti ma resta attorno all’area di supporto (15,99) mentre Saipem cala di oltre tre punti e si posiziona a 32,40 euro. Nel Midex, Maire Tecnimont (MT.MI) sale del 17% . La società di impiantistica già protagonista di rialzi vistosi nel mese di ottobre ha comunicato di essersi aggiudicata una commessa da 540 milioni di dollari per lavori in Egitto.

commenti
  1. Stanislaw scrive:

    Occasioni per mediare al ribasso, almeno sforzandosi di voler vedere un risvolto positivo.
    L’unica speranza per un mini rimbalzo settimanale penso rimanga nel G20 di Cannes, con tutte le incognite del caso, beninteso.

  2. TraderSurfer scrive:

    Mi chiedo se questo intervento Bce sui titoli di stato italiani possa influenzare positivamente la giornata di domani:

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2011/10/31/visualizza_new.html_645641809.html

  3. Trading Warrior scrive:

    La notizia moscovita è tutta da vagliare, in effetti è molto inquietante. Quanto alla bce bisogna considerare l’entità dell’acquisto, non credo sia una notizia che possa surriscaldare più di tanto gli investitori. Staremo a vedere nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...