Borse asiatiche in rialzo

Pubblicato: novembre 4, 2011 da Trading Warrior in Bce, PiazzaAffari

Le Borse asiatiche si muovono in rialzo stamattina e reagiscono positivamente al taglio dei tassi deciso a sorpresa ieri dalla Bce e all’annullamento del referendum greco sulle misure di austerity. Tokio ha chiuso in rialzo dell’1,86%, Hong Kong +3,4%, Shanghai +0,6%; Seul +3%, Bombay +1%. Anche Wall Street ha messo a segno un’ottima chiusura. Il Dow Jones ieri sera ha guadagnato l’1,76% tornando sopra la soglia psicologica dei 12mila punti, S&P500 +1,87%, Nasdaq +2,19%. Le migliorate prospettive dell’economia americana, confermate dai dati macro più recenti, hanno spinto l’S&P500 a guadagnare il 17% dai minimi di ottobre.
L’euro si riprende e viene scambiato a quota 1,381 contro dollaro da 1,366 di ieri.
La giornata sarà condizionata dalle novità in arrivo dal G20, dove prosegue il pressing sull’Italia per evitare che il nostro Paese diventi l’epicentro della speculazione contro la zona euro. Fonti UE riportano che il nostro governo abbia acconsentito a un monitoraggio delle riforme da parte del Fondo Monetario Internazionale.
Occhi puntati anche sulla Grecia per capire quale sarà l’evoluzione della situazione dopo lo stop al referendum sulle misure di austerity.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...