La situazione italiana si aggrava di ora in ora

Pubblicato: novembre 7, 2011 da Trading Warrior in Bce, PiazzaAffari, Scenari

L’individuo che ha fottuto un intero paese, come intitolava tempo fa l’Economist, sta diventando fonte di problemi sempre più gravi. I credit-default swap sull’Italia, i contratti derivati con cui ci si protegge dal rischio default, sono in rialzo a 517 punti sulla piattaforma Cma. Lo riferiscono fonti legate a Bloomberg. Stando a quanto scrive il New York Times, gli analisti temono che se i rendimenti dei nostri titoli di Stato dovessero continuare a crescere, il nostro Paese potrebbe non essere più in grado di rifinanziarsi sui mercati, e sarebbe costretto a rivolgersi all’Unione europea o al Fondo Monetario Internazionale. Una conferma di ciò arriva dalle costanti tensioni sul fronte obbligazionario, con lo spread BTP-Bund sempre su livelli decisamente elevati. E’ certo ormai che qualcosa accadrà nelle prossime ore per uscire dalla paralisi e per tamponare una situazione che sta diventando incendiaria sul piano economico. Occhi puntati sui monitor fino a tarda notte.

Annunci
commenti
  1. TraderSurfer ha detto:

    Questo video illustra in maniera inequivocabile il rapporto tra le dimissioni dell’individuo e l’andamento di Piazza Affari:

  2. Mario trader ha detto:

    Molto interessante, il problema è che prima di mollare deve mettere al sicuro le sue aziende e i suoi processi, come ricordava anche ilfattoquotidiano. grosso problema…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...