La schizofrenia domina

Pubblicato: novembre 8, 2011 da Trading Warrior in PiazzaAffari

Percorso divergente per mercato azionario e mercato obbligazionario, in un contesto dove il rischio diventa incertezza e la volatilità continua a giocare un ruolo decisivo. Piazza Affari viaggia attualmente in rialzo di oltre un punto percentuale ma questa mattina il differenziale di rendimento tra il Btp a dieci anni e il Bund è volato al nuovo record di 495 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano è quindi schizzato al 6,74%. Lo spread, dopo aver toccato i nuovi massimi dall’introduzione dell’euro, è poi calato in area 485 punti base. Gli investitori rimangono incollati ai monitor per seguire l’evoluzione del quadro politico italiano. Il primo test è in programma oggi pomeriggio, quando alla Camera si voterà il Rendiconto generale dello Stato, già clamorosamente bocciato lo scorso ottobre. Nel frattempo è partita la conta dei voti: secondo il Corriere della Sera, che riprende una previsione abbozzata dalle opposizioni, la maggioranza rischia di fermarsi a quota 311.

commenti
  1. Stanislaw scrive:

    Stando ad altri conteggi, si arriverebbe a 309. Sempre un pugno di voti. Il punto da capire è se passerà la sfiducia sul rendiconto (cosa che Napolitano “non vuole”) oppure se si dovrà attendere la, per ora fantomatica, mozione di sfiducia da parte dell’opposizione, oggi stesso o nei prossimi giorni.
    Magari Ferrara lo sa.

  2. Mario trader scrive:

    dipende da come va la compravendita!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...