Wall Street si prepara a risalire

Pubblicato: novembre 18, 2011 da Trading Warrior in Bce, Oro, Petrolio, PiazzaAffari

Le Borse europee riprendono fiato dopo l’ennesima partenza in rosso della mattina determinata dalle tensioni tra Germania e Francia sulla ridefinizione del ruolo della Banca Centrale Europea. I listini hanno girato sulle indiscrezioni di un intervento in acquisto sui mercati dei titoli di Stato da parte della Banca centrale europea. Arriva il Quantitative Easing. Intanto il rendimento del Btp a 10 anni scende di 19 punti base a 6,60%, quello del bono è fermo a 6,60%, quello delle obbligazioni della Francia scende di 8 punti base a 353%. Il Bund rende l’1,95%: +6 punti base. Il differenziale Italia-Germania scende a 465 punti base.
Il future sull’indice S&P500 sale dello 0,9%. I risultati delle aziende quotate (oggi tocca a Heinz) così come i dati sulle condizioni macroeconomiche restano ancora sullo sfondo. Da qualche settimana a guidare il listino sono le notizie riguardanti la crisi del debito in Europa.
Il dollaro si svaluta nei confronti delle maggiori valute del mondo, il dollar index perde lo 0,9% a77,6 dopo quattro sedute consecutive di rialzo.
L’oro si riprende dopo il calo di ieri (-2,4%) e sale dello 0,6% a 1733 dollari l’oncia.
Risale anche il prezzo del petrolio, ieri in forte calo: il Wti si riporta in prossimità a quota 100 dollari e tratta a 99,9 dollari il barile (+1%). Brent a 109,4 dollari il barile (+1%).

Alle 16 viene diffuso il leading indicator di ottobre, gli economisti si aspettano un rialzo dello 0,2%.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...