Petrolio sotto i 97 $/b

Pubblicato: dicembre 14, 2011 da Trading Warrior in Petrolio, Saipem

Il futures sul petrolio scendono sotto quota 97 dopo che l’OPEC nel meeting previsto per oggi ha affermato di prevedere consumi stagnanti per tutto il 2012 e quindi ha deliberato di mantenere invariato l’attuale livello produttivo. Nel frattempo, il dipartimento dell’energia USA ha annunciato che nell’ultima settimana le scorte strategiche di petrolio sono calate di 1,93 milioni di barili, a fronte di attese per un ribasso di 2 milioni. In controtendenza le riserve di benzina che sono aumentate di 3,8 milioni di bairli, mentre gli stock di distillati hanno riportato un incremento di 480mila barili, poco sotto i 500mila previsti. Prosegue in forte calo intanto la seduta del greggio visto che negli ultimi minuti le quotazioni vengono fotografate a 96,25 dollari, con un ribasso del 3,88%. Tra i petroliferi Saipem torna a quota 31 con un secco – 4 %.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...