Il rialzo continua sostenuto dai dati macro

Pubblicato: gennaio 19, 2012 da Trading Warrior in Dow Jones, Ftse Mib, Petrolio, PiazzaAffari, Unicredit

L’economia nell’area euro sta dando ”segnali di stabilizzazione su un basso livello di attivita”’,ha affermato oggi il presidente della Bce Mario Draghi, e ci sono rischi seri di peggioramento. Il nuovo allarme di Draghi non scalfisce tuttavia l’entusiasmo delle borse, con Piazza Affari che incrementa di oltre 2 punti percentuali e il Ftse Mib che si porta a ridosso di quota 15.600 punti. La Borsa americana ha aperto da pochi minuti in rialzo, coerentemente con i futures sugli indici. Il Dow Jones nelle prime battute di contrattazione sale dello 0,78%. Risultati societari e dati macroeconomici sostengono l’ottimismo degli investitori americani, che si accodano al rialzo delle Borse europee. La settimana scorsa le richieste di sussidi di disoccupazione negli Usa erano scese di 50mila unità attestandosi a 352mila, il livello più basso dall’aprile 2008. Altro dato da registrare, leggermente al di sotto delle attese: sulla base dei dati forniti dal Dipartimento del commercio si è appreso che a dicembre le licenze di costruzione sono scese negli USA a 679mila unità, appena sotto le previsioni del mercato fissate a 680mila. Avvio positivo per il petrolio a New York, con l’indice di riferimento Wti sale dell’1,04%, attestandosi a 101,64 dollari al barile. Tra i titoli migliori in Italia spicca il rialzo di Unicredit che sale di oltre il 13% portandosi a quota 3,358 euro, in rally anche Banco Popolare e Intesa S.P. con incrementi di oltre il 6%.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...