I futures danno un’apertura in calo per Wall Street

Pubblicato: febbraio 6, 2012 da Trading Warrior in Commodities, Macro, News
Tag:, , , , ,

Wall Street preannuncia un’apertura in rosso, con i derivati sui tre indici Usa in calo tra lo 0,1 e lo 0,2%. Le borse europee sono ancora in territorio negativo con perdite soprattutto per le banche, mentre chi si aspettava di ottenere un chiarimento definitivo sulla situazione debitoria della Grecia, deve rassegnarsi. Il fronte è ancora “fuido”, e le notizie da Atene sono spesso contraddittorie. Il governo e i leader dei partiti greci devono raggiungere un accordo sui termini del secondo pacchetto di aiuti con gli ispettori del Fondo Monetario Internazionale e dell’Unione Europea prima del prossimo incontro dei ministri delle finanze.
L’euro è debole, scambiato stamattina a 1,306 contro il dollaro, da 1,315 della chiusura di venerdì. Il petrolio Wti scende a 97,04: in flessione anche l’oro a 1.717 dollari l’oncia.

Annunci
commenti
  1. SilenT Trader ha detto:

    Chi si aspettava una giornata dinamica, si ritrova uno scenario da calma piatta. Con jolly Grecia sullo sfondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...