I dati macro dagli USA non tonificano le borse

Pubblicato: marzo 16, 2012 da Trading Warrior in Dow Jones, Euro, Fed, Ftse Mib, Macro, News, PiazzaAffari
Tag:, , , , ,

Piazza Affari gira in negativo con il FtseMib che si porta a quota 16.930 (- 0,3%). Sotto tono i primi riscontri macro arrivati dagli USA: il dato elaborato dall’Università del Michigan e relativo al mese di marzo indica una fiducia a 74,3, sotto le attese che la davano a 76. Poco prima era stato diffuso il dato sull’inflazione di febbraio, risultato a +2,9% in linea con il mese precedente. Poco sotto le attese il dato sulla produzione industriale di febbraio, atteso in crescita dello 0,4%. La capacità di utilizzo degli impianti, sempre a febbraio, è stata pari al 78,7%, in lieve calo rispetto alla rilevazione di gennaio che è stata ritoccata dal 78,5% al 78,8%. Anche in questo caso il dato si è rivelato inferiore alle previsioni che parlavano di un rialzo al 78,8%.
La Borsa americana a mezz’ora dall’inizio delle contrattazioni è contrastata: Dow Jones + 0,09%, S&P500 +0,2%, Nasdaq -0,1%. Ieri l’indice S&P500 ha chiuso sopra quota 1.400 punti per la prima volta dal 2008, aiutato anche dai forti dati manifatturieri regionali. Proseguono le vendite sui Treasury Bonds. Il rendimento del governativo americano con scadenza decennale balza di 2 punti base al 2,34%, massimo dal 28 ottobre 2011.
Petrolio in lieve rialzo con il wti in crescita dello 0,4% a 105,5 dollari al barile.
Euro in rialzo, il cambio con il dollaro è fissato a 1,3156 da 1,3080 della chiusura di ieri sera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...