Bernanke rincara la dose e Wall Street è in ascolto

Pubblicato: marzo 28, 2012 da Trading Warrior in Bce, Commodities, Dow Jones, Fed, News, PiazzaAffari, Scenari
Tag:, , ,

In un’intervista a Abc News il presidente della Fed Ben Bernanke ha dichiarato che “è troppo presto per cantare vittoria”. “Non abbiamo ancora raggiunto il punto dove possiamo dichiaraci del tutto fiduciosi che siamo sul sentiero della piena crescita”, ha aggiunto il presidente. A Wall Street a poco meno di un’ora dalla chiusura il Dow Jones scende dello 0,68% a quota 13.109, S&P -0,7%, Nasdaq -0,64%. Le vendite sono molto forti sui titoli petroliferi, con il greggio Wti in calo dell’1,68 % (105,5 dollari al barile) e il Brent in ribasso dell’1,2% (123,9 dollari). Le scorte Usa di idrocarburi nell’ultima settimana sono salite ben oltre le previsioni, rafforzando le ipotesi che America, Gran Bretagna e Francia stiano concordando un rilascio congiunto di riserve di greggio per calmierare le quotazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...