L’Ifo positivo non basta, si aspettano le trimestrali USA

Pubblicato: aprile 20, 2012 da Trading Warrior in Commodities, Macro, News, Oro, Petrolio, PiazzaAffari, Trimestrali
Tag:, , ,

L’indice Ifo, che fotografa la fiducia delle imprese tedesche, ha mostrato in aprile il sesto mese consecutivo in crescita ed è stato leggermente migliore delle attese, attestandosi a 109.9 punti rispetto ai 108 di marzo. L’effetto sugli indici europei è stato però di breve durata. “L’imminenza delle presidenziali francesi tiene alta la tensione. Ci sono forti oscillazioni in assenza di vere notizie”, è il commento di un trader intervistato da Cnbc. Sul fronte delle materie prime il petrolio avanza nuovamente a quota 103 dollari il barile (+0,70%), l’oro si porta a 1.644 dollari l’oncia (+0,20%), mentre l’euro si apprezza sul dollaro a quota 1,3145.
Tra i dati trimestrali in arrivo dagli USA oggi occhi puntati su General Electric. I future sui tre indici USA sono leggermente positivi, le trimestrali continuano ad alimentare le attese dei rialzisti e a compensare le brutte notizie che fioccano da Eurolandia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...