Partenza positiva a Piazza Affari

Pubblicato: giugno 5, 2012 da Trading Warrior in Bce, Eni, Euro, Ftse Mib, News, Paesi periferici eurozona, Petrolio, PiazzaAffari
Tag:, , , , , , , , ,

Partenza positiva per Piazza Affari e le altre Borse europee in attesa della conference call tra ministri delle Finanze e banchieri centrali del Gruppo dei Sette sui guai dell’Eurozona. I colloqui si terranno nel pomeriggio e dovrebbero riguardare la fragilità dei sistemi bancari in alcuni Paesi, in particolare in Spagna. A Milano l’indice FtseMib sale dello 0,6% con rialzi diffusi fra le blue chip. In particolare, salgono Tenaris +2,2% e Saipem +1,8%, aiutate dal recupero del petrolio. Eni sale dell’1,1%. Il greggio Wti è in crescita dello 0,8% a 84,6 dollari al barile.
La seduta di ieri ha visto un rimbalzo delle piazze periferiche, Madrid +2,88%, sull’attesa che l’Europa si muova con decisione per frenare la crisi, ma restano ancora parecchie incognite sul tavolo prima tra tutte l’elezione in Grecia del 17 giugno. Stamattina le Borse asiatiche hanno tentato il rimbalzo. Indice MSCI Asia Pacific +1%, come Tokio e Hong Kong. Shanghai è piatta. Seul +1,2%, Bombay +0,8%. Oggi non ci sono aste “sensibili”. Il Belgio piazzerà bond con scadenze brevissime a 105 e 161 giorni, il Fondo EFSF piazzerà 2 miliardi di bond a 91 giorni. Secondo giorno di collocamento per il nuovo Btp Italia. All’esordio ha raccolto richieste per 280 milioni di euro.
L’euro è scambiato a 1,249 contro il dollaro, invariato rispetto alla chiusura di ieri sera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...